Valzer di poltrone ai vertici di Jabra

Joël Hamon ha assunto il ruolo di Presidente Emea e Cala, mentre Isabelle Bouet e Jean-Baptiste Pain sono stati rispettivamente nominati Direttore Marketing Emea e Direttore Generale per la Francia e il Sud Europa.

Jabra ha affidato a Joël Hamon il ruolo di Presidente Emea e Cala (Central America/Latin America) con il compito di incrementare le vendite su tutto il territorio presidiato e di continuare a sviluppare l'azienda, avvalendosi del supporto di partner locali e un modello di vendita totalmente indiretto.
In precedenza, Hamon è stato Managing Director per il Sud Europa e l'America Latina e ha riorganizzato l'intera area e sviluppato una rete di distribuzione capillare ed efficiente. Inoltre, ha incrementato in modo significativo i risultati raggiunti dalla filiale del Sud Europa, lavorando a stretto contatto con i partner locali per aggiudicarsi importanti progetti e sviluppare significative sinergie.

Isabelle Bouet è stata invece nominata Direttore Marketing Emea di Jabra. In tale veste, lavorerà a stretto contatto con Hamon e avrà principalmente il compito di gestire e coordinare le azioni di marketing dei diversi paesi, considerando le specifiche esigenze locali e sviluppando sinergie globali. Bouet continuerà inoltre a supervisionare le attività di marketing in Francia e Sud Europa, ruolo che ricopre dal 2008.

A sua volta, Jean-Baptiste Pain ha assunto la carica di Direttore Generale di Jabra per la Francia e il Sud Europa. Il manager avrà la responsabilità di espandere il brand cercando di eguagliare in ciascun paese il successo francese, dove l'azienda è ha un marketshare pari al 60%.
Pain contribuirà inoltre a rafforzare la brand awarness di Jabra nei territori presidiati, che comprendono Spagna, Italia, Francia e Maghreb.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here