Value Card Epson per vendere servizi

Disponibile dai distributori una carta a scalare del valore di 500.000 lire. L’utilizzo avviene via Internet

Si chiama Value Card ed è attiva dal 2 aprile. Si tratta di un sistema di commercializzazione dei servizi che Epson ha deciso di rendere disponibili ai rivenditori attraverso l'uso di Internet. Value Card si basa sul meccanismo del credito scalabile. Ciascuna Card, del valore di 500.000 lire + Iva è acquistabile dal rivenditore presso il distributore. Una volta che il rivenditore acquista questo credito si connette al sito della Value Card (www.epson.it/valuecard), dove sono elencati i prodotti e i servizi disponibili per ciascun prodotto. Il sistema, in pratica, mette a disposizione del dealer un'offerta completa senza gli oneri della gestione logistica di uno stock di servizi, oltre alla possibilità di vendere i servizi opzionali insieme ai prodotti nel momento stesso in cui Epson li mette a punto e li propone sul mercato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here