Valore EMC nelle infrastrutture iperconvergenti Dell

Spaziano dalle appliance VCE VxRail ai sistemi VxRack passando dai nodi Virtual SAN-Ready VMware fino alle appliance iperconvergenti Dell XC Series di nuova generazione le nuove aggiunte annunciate da Dell con l’ampliamento del suo portfolio per le infrastrutture iperconvergenti.
Nate per unire funzioni complete di storage, calcolo e networking in una singola soluzione o appliance in ottica di time-to-value, quest’ultime hanno come obiettivo aiutare i clienti a rendere più rapide e semplici l’installazione e la gestione delle proprie soluzioni It. Non a caso, da qui al 2019, proprio per i sistemi iperconvergenti, Idc stima una crescita media mondiale di quasi 4 milioni di dollari.

Dalle opzioni personalizzabili scalando alle soluzioni precostituite

Per assicurarsene una buona fetta Dell, tra i primi player a entrare in questo mercato, propone un portfolio di soluzioni in grado di coprire un’ampia gamma di appliance, sistemi integrati, soluzioni aziendali e architetture di riferimento flessibili. Assieme al programma Blueprint, fa sapere la società, questa nuova estensione consentirà di offrire ai clienti di ogni dimensione soluzioni specifiche per le loro richieste.
Come puntualizza una nota ufficiale, le nuove aggiunte al portfolio comprendono la rivendita delle soluzioni iperconvergenti di VCE, la divisione di EMC dedicata alle piattaforme convergenti.
Nello specifico, disponibili in una serie di configurazioni a partire da piccole e medie installazioni fino a configurazioni con opzioni all-flash, le appliance VCE VxRail sono le uniche appliance per le infrastrutture iperconvergenti progettate assieme a VMware per essere integrate, preconfigurate e pre-collaudate nei suoi ambienti.

Obiettivo: migrare in maniera indolore le SAN fisiche

A sua volta, VCE VxRack Node e VxRack System 1000 FLEX– VCE VxRack Systems rappresenta un modo per aiutare i clienti a passare dalle SAN fisiche a sistemi iperconvergenti scalabili fino a migliaia di nodi con il supporto di molteplici hypervisor.
Per fornire flessibilità nell’installazione di architetture rack su server Dell PowerEdge, Dell ha inoltre annunciato l’architettura Dell Reference per infrastrutture convergenti EMC, mentre tra le aggiunte all’infrastruttura iperconvergente annunciate figurano Dell VMware Virtual SAN Ready Nodes, le appliance Dell XC Series e l’architettura Virtual SAN aggiunta a Dell Hybrid Cloud System per VMware. Insieme alla versione standard di Dell VMware Virtual SAN Ready Nodes, quest’ultima sarà disponibile nel secondo trimestre dell’anno.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here