UnXis e Strhold sotto il segno di Unix

Chiuse le vertenze legali che si sono succedute dopo l’acquisizione di Sco Group si torna a ragionare sugli sviluppi futuri di una delle piattaforme tecnologiche di riferimento in ambito enterprise su cui il distributore emiliano è specializzato.

Qualificatosi da tempo come interlocutore di riferimento sul mercato italiano per gli operatori It che operano su Sco Unixware e Sco Open Server, il distributore emiliano Strhold continuerà a supportare gli Isv e i partner che lavorano su tecnologie Unix di Sco.

Il periodo di instabilità legato alle vertenze legali che hanno coinvolto Sco Group si è, infatti, concluso con la volontà espressa dal gruppo UnXis di rilanciare le potenzialità del brand acquisito con programmi di investimento sull'evoluzione dei sistemi Unix.

In questo modo, attraverso la distribuzione UnXis, Strhold assicurerà il proprio supporto a soluzioni quali il sistema OpenServer 5.0.7 V Virtual Appliance per ambienti Vmware, volto a consentire l'esecuzione delle applicazioni in un ambiente virtualizzato, e Sco UnixWare 7.1.4, un sistema operativo enterprise per server basati su processori Intel e Amd.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here