Uno smartphone Amazon gratis. Anzi no

Alla vigilia del lancio dei nuovi iPhone, tornano le voci che vorrebbero il gigante dell’ecommerce pronto anche con un suo dispositivo. Ma i portavoce dell’azienda smentiscono.

La notizia era circolata alla fine della scorsa settimana: secondo quanto riportato da Wall Street Journal e ripreso da numerose agenzie statunitensi, Amazon starebbe lavorando al lancio di un suo smartphone, che potrebbe essere proposto ai suoi clienti, in particolare a chi dispone di un account Amazon Prime, a titolo gratuito, anche se sprovvisto di contratto con i provider.

Nonostante l'immediata eco delle cronache, la notizia non solo non ha trovato alcun riscontro, ma è stata addirittura smentita dalla stessa Amazon, che in primo luogo ha precisato non esservi alcun piano di lancio per un suo smartphone nel corso di quest'anno.
E qualora ci fosse, è stata la chiosa, non sarebbe certo a titolo gratuito.

L'idea comunque piace agli osservatori, che sottolineano come la possibile gratuità del dispositivo dipende dagli accordi che la società riuscirà a strappare con le aziende produttrici.
E poco importa il rapporto tra costo e ricavo: non sarebbe certo la prima volta che Amazon sceglie di portare i suoi prodotti sottocosto ai suoi utenti; il ricavo è strettamente correlato alla sua capacità di coinvolgerli nel suo ecosistema, fruendo dei suoi servizi.
Con uno smartphone la strategia potrebbe essere la stessa già seguita con Kindle Fire: un dispositivo che monta una versione personalizzata di Android, legata al suo store e dunque in concorrenza diretta con Google Play Store.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here