Un’altra acquisizione per Bay Networks

L’attivismo di Bay Networks sul mercato ha portato a una nuova acquisizione, dopo quella, recentissima, di New Oak. Per 11,6 milioni di dollari, l’azienda ha comprato la start up Netsation, che produce software di network management multivendor. In que

L'attivismo di Bay Networks sul mercato ha portato a una nuova
acquisizione, dopo quella, recentissima, di New Oak. Per 11,6 milioni di
dollari, l'azienda ha comprato la start up Netsation, che produce software
di network management multivendor. In questo modo, Bay Networks potrà
integrare nel proprio prodotto Optivity il tool Network Configurator,
progettato per aiutare i responsabili delle reti aziendali a ottimizzare le
configurazioni di router e switch. Questo strumento sarà integrato, in
particolare, con Netarchitect, una suite applicativa che automatizza la
configurazione delle reti virtuali su pacchetti o celle Atm. Secondo il
costruttore, la combinazione dovrebbe consentire alle aziende di
configurare dispositivi di rete e servizi con un'interfaccia robusta e
indipendente dalle piattaforme.
L'acquisizione sarà contabilizzata nel terzo trimestre fiscale di Bay
Networks. I dipendenti di Netsation rimarranno presso la loro sede in North
Carolina e l'ex-Ceo, Sean Harrison, riporterà al responsabile della
divisione Management di Bay Networks, Clive Foreman.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome