Un’alleanza franco-cinese porta il cloud alle medie imprese d’Europa

Si chiama Yunano, nasce dall’unione tra Atos e la cinese Yufida e vuol portare servizi innovativi alle imprese. Anche italiane.

È una alleanza franco-cinese quella che lega Atos e Ufida, società con sede a Pechino e specializzaa nelle soluzioni di software management.
Le due aziende hanno deciso di dare vita a una joint venture che, con il nome Yunano, che in cinese significa cloud & safe, si occuperà dello sviluppo e della promozione di servizi cloud per i mercati europeo e cinese.

È un accordo che da un lato facilita Atos nella sua espansione verso il mercato ciense, dall'altro apre a Ufida le porte di un mercato non semplice ma in espansione, per lo meno per questo tipo di servizi, quale è quello europeo.

Nello specifico, Yunano, per la quale i due partner hanno investito 5,7 milioni di euro e della quale Atos detiene il 70% del pacchetto azionario, svilupperà servizi innovativi e applicazioni in cloud nelle aree dei sistemi finanziari, della business intelligence, dell'Erp management, della consulenza, avvalendosi di risorse dedicate oltre che dell'appoggio delle case madri.
La sede della società è a Bezons, vicino Parigi.

Mercato target di Yunano sono aziende di medie dimensioni, in particolare le filiali di gruppi internazionali, e tutte quelle realtà che hanno bisogno di servizi cloud di primo livello, scalabili e a prezzi accessibili.

Anche se per capacità di spesa i primi mercati a essere indirizzati saranno la Francia, la Germania e il Regno Unito, anche l'Italia è tra i Paesi che rientrano nella sfera di influenza della neonata joint venture.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here