Una taglia anche da Microsoft

Vittima a sua volta di attacchi di tipo Dos, seguiti alla diffusione di MyDoom, Microsoft mette 250.000 dollari a disposizione di chi aiuterà concretamente le autorità a individuare i responsabili

30 gennaio 2004 Forse è questione di par
condicio. O per lo meno di equità. E visto che MyDoom (in
questo caso nella variante B) dopo essersela presa con Sco ha
deciso che anche Microsoft si meritava qualche attacco di tipo
denial of service, la società di Redmond è ricorsa alle stesse
contromisure.
Una ricompensa, delle stessa entità (250.000 dollari), a chi
aiuterà le autorità federali a individuare il responsabile dello sviluppo di
questo worm.
Delatori fatevi avanti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here