Una seamless Motorola

Ed Zander annuncia un piano di riorganizzazione della società. Senza operare tagli.

Il 2005 di Motorola inizierà con una riorganizzazione
di tutte le sue divisioni in un'unica "seamless mobility company", una
società votata alla mobilità senza soluzioni di continuità.
O almeno questa è
la forma che vuole darle il Ceo Ed Zander, attraverso la creazione di quattro
business unit e senza operare tagli alla forza lavoro. 
La struttura
sarà dunque riorganizzata in Personal Devices, Networks, Connected Home, e
Government and Enterprise, con l'obiettivo di migliorare la flessibilità e
aumentare la velocità con la quale è possibile capitalizzare nuove opportunità
di business e di mercato.
La riorganizzazione, della quale al momento non
sono noti ulteriori dettagli, dovrebbe essere completata nel primo trimestre del
prossimo anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here