Una roadmap per la Inca di Nortel

Nortel ha specificato una prima serie di prodotti che rispondono all’architettura Inca appena annunciata ( x-link La telefonia Ip di Nortel diventa Inca; 000; A; 08-06-1999 x-fine-link ), senza, però, precisare un’esatta data di rilascio. I futu …

Nortel ha specificato una prima serie di prodotti che rispondono
all'architettura Inca appena annunciata (
x-link
La telefonia Ip di Nortel diventa Inca; 000; A; 08-06-1999
x-fine-link
), senza, però, precisare un'esatta data di rilascio.
I futuri nuovi prodotti sono undici. Il primo è Inca M10 Communication
System, che gira su server Nt e supporta applicazioni telefoniche Ip e
analogiche con apparecchi tradizionali o con il nuovo i2004 Internet Phone.
Quest'ultimo è un'altra delle novità e consiste nel primo di una serie d
i
telefoni Ip che seguirà a breve, all'interno della quale figura anche il
modello i3220 dotato di caratteristiche multimediali. All'M10, inoltre,
seguiranno gli Inca M1, M100 e M7500, che combineranno telefonia, gestione
della connessione e supporto dei protocolli standard su una rete Ip.
Inca Telecommuter, invece, è un software per pc Windows che integra voce e
dati, abilitando il computer alla comunicazione anche attraverso linee
analogiche. iRemote, quindi, è un pacchetto hardware e software che
consente a uno o più utenti di collegarsi a una rete Wan Ip usando un
telefono digitale attraverso un normale Pbx. A proposito di centralini, La
gamma Meridian è destinata a evolvere in chiave Ip con i modelli 1Ip,
Sl100Ip, M6500Ip e MercatorIp. Enterprise Edge consente ai branch office o
alle piccole imprese di usare contemporaneamente la commutazione a circuito
o a pacchetto.
Infine, Nortel aggiornerà la propria gamma Symposium con le versioni 3.0 d
i
Call Center Server, 2.0 di Web Response Server e 2.0 del Symposium Agent.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here