Una risposta alle Pmi dai servizi Office 365

Sottoscrizione rapida e a costi contenuti, servizi immediatamente accessibili, compatibilità con il mondo degli applicativi Microsoft e attivazione di nuove forme di collaborazione con dipendenti e partner. Il tutto a costi pianificabili e modificabili in qualsiasi momento.

“Innovazione in dieci minuti”. Con questa espressione Pietro
Scott Jovane, amministratore delegato di Microsoft Italia, ha presentato
Office365 sottolineando come la facilità di ingresso in questo mondo, in termini
di attivazione e di avvio dei principali servizi, sia di fatto la chiave di
volta per conquistare le imprese di piccole e medie dimensioni. I costi,
accessibili e soprattutto programmabilii, controllabili e modificabili con facilità, sono l'altro importante
elemento sul quale Microsoft intende far leva per portare il Cloud nelle realtà
di minori dimensioni.

 

“Il successo della Cloud - osserva ancora Scott Jovane - corrisponde
alla somma dei comportamenti degli operatori della Cloud”. Ed è da questi
fattori che dipende la capacità di questa nuova forma di erogazione dei servizi
e di accesso all'It di diffondersi presso le imprese e soprattutto presso quelle di minori dimensioni. E questo vale per i grandi temi della sicurezza, della
privacy, della governance, della usabilità, ma anche e soprattutto dell'accesso delle imprese a quei servizi essenziali per la
competitività che partono dalla capapcità di stabilire e mantenere relazioni facili e efficienti con partner e clienti.

Le piccole e medie aziende con il Cloud e in particolare con
Office365, sottolinea l'amministratore delegato di Microsoft Italia,  possono disporre degli strumenti adeguati per misurarsi
sul mercato (e sui mercati internazionali) e possono
contare su strumenti di digitalizzalizone dei processi e della condivisione della conoscenza e del business al pari delle imprese di maggiori
dimensioni senza necessariamente affrontare i temi e i costi delle strutture It
delle grandi imprese.

 

Concretamente Office365 mette a disposizone delle
microimprese, degli studi professionali e delle piccole imprese un set di
strumenti Web per accedere a una serie di servizi fondamentali come la posta
elettronica, la gestione dei documenti, i contatti e i calendari condivisi via
web e via mobile, con qualunque device. Office365 di fatto mette a disposizione
sul web i tools per la gestione dei documenti, per la collaboration e per la
comunicazione anche per pochi utenti configurabili in pochissimo tempo con la scalabilità dei costi in funzione delle esigenze di ciascuna postazione.

Dal punto di vista degli strumenti di base la piccola
impresa può infatti attivare via web in pochi passaggi il proprio sistema Office365
configurando le postazioni per i propri dipendenti in funzione delle esigenze
di ciascuno. In poco tempo e con un rigoroso controllo dei costi si possono
mettere a disposizione i servizi di account di posta elettronica via browser
con Outlook Web App, la creazione, gestione e condivisione di documenti basati
sugli applicativi Office, la creazione e gestione di siti o di documenti
condivisi basati su SharePoint e l'accesso ai servizi attraverso le principali piattaforme di device mobili
come Windows Phone, Nokia, Android, iPhone e BlackBerry.

Dal punto di vista della produttività alle imprese viene
offerta la possibilità di abilitare in tempi rapidi e senza la necessità di una
organizzazione It interna servizi come la attivazione  e gestione di riunioni online con colleghi, partner e
clienti con supporto audio, video e condivisione dei documenti e la facile
creazione di siti orientati alla collaborazione con dipendenti o partner o
accessibili a clienti per la produzione, consultazione o archiviazione di documenti. Oltre
a servizi per la condivisione anche di documenti più complessi come ad esempio i database Access.

In particolare poi sul fronte della condivsione Lync Online
aiuta a trovare e a collegarsi con partner, colleghi e dipendenti attraverso
servizi che vanno dalla messaggistica istantanea alle chiamate audio/video, alle
videoconferenze, mentre Exchange Online mette a disposizione servizi di posta
elettronica di livello professionale con sincronizzazione di mail, calendari e
contatti su qualsiasi postazione e la garanzia di protezione antivirus a
antispam.

Il tutto con la garanzia della massima compatibilità con tutti i programmi Microsoft
come Word, Excel e PowerPoint.

 

 

La proposta commerciale per le Pmi con meno di 50 dipendenti
può essere configurata facendo riferimento a un valore di 5,25€ per utente al
mese con una sottoscrizione attivabile con una forma di rinnovo automatico s
base mensile ma con la possibilità di disimpegnarsi annullando il servizio
stesso senza penali di uscita

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here