Una nuova alleanza per il network computer

Un gruppo composto da molte aziende informatiche fra le quali Sun Microsystems, Oracle e Ibm, hanno definito un piano di collaborazione per definire una serie di specifiche che serviranno come interfaccia platform-indipendent per server diversi fra lor

Un gruppo composto da molte aziende informatiche fra le quali Sun Microsystems, Oracle e Ibm, hanno definito un piano di collaborazione per definire una serie di specifiche che serviranno come interfaccia platform-indipendent per server diversi fra loro. L'iniziativa è mirata alla definizione di una piattaforma per il network computing in grado di superare i problemi legati ai sistemi proprietari utilizzati dai vari produttori impegnati su questo fronte, che possono creare notevoli problemi di interoperabilità. Il linguaggio Java dovrebbe costituire una parte fondamentale della nuova interfaccia. Sun e Ibm, entrambi forti promotori del sistema operativo JavaOS, sono fra i promotori più forti dell'iniziativa, mentre Microsoft, pur avendo partecipato all'ultimo meeting del gruppo, non intende per ora giocare alcun ruolo nell'iniziativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here