Una Fab Amd in Germania

La società ha scelto Dresda per la produzione dei chip a 64 bit

26 novembre 2003 Dresda è la location scelta da
Amd per la realizzazione di un nuovo impianto per la produzione
di microprocessori, per il quale investirà 2,4 miliardi di dollari.
La
facility, identificata come Fab 36, produrrà chip su wafer da 30 millimetri,
darà lavoro a un migliaio di persone e dovrebbe essere completamente operativa
per il 2006.
Dovrebbe consentire ad Amd di soddisfare la domanda di
processori a 64 bit, anche in seguito ai recenti accordi con Sun Microsystems.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here