Un Terminale voce-dati per Telxon

Realizzato da Telxon Corporation, il Ptc-1800 si propone come esempio originale di "smart-phone" integrato di uso commerciale per ambiente W-Lan. Il dispositivo è in grado di operare con funzionalità di mobile computer per la ra

Realizzato da Telxon Corporation, il Ptc-1800 si propone come esempio originale di "smart-phone" integrato di uso commerciale per ambiente W-Lan. Il dispositivo è in grado di operare con funzionalità di mobile computer per la raccolta dati, di supporto vocale in modalità VoIp (Voice over Internet Protocol) e di messaggistica o paging. Inoltre, grazie alla possibilità di connettersi con reti telefoniche private (Pbx) e pubbliche rispettando il protocollo H323 Itu (International Telecommunications Union), può agire come un normale telefono portatile.
Basato su microprocessore Risc Intel Sa 1100 a 32 bit e su sistema operativo Windows Ce, il nuovo terminale si integra, secondo il costruttore, nelle preesistenti risorse di reti locali wireless, con l'intervento di tool quali Win 32Api (Application Program Interface) e la piattaforma trasversale PenRight!'s MobileBuilder. L'opzione del browser per Internet consente poi al Ptc-1800 l'accesso alle pagine web e alla posta elettronica.
Diverse sono le possibilità applicative del nuovo dispositivo di Telxon. Nell'ambito della Logistica, per esempio, il Ptc-1800 consente ai responsabili di magazzino di comunicare in voce o con messaggi e-mail, sia su breve che su lunga distanza, per verificare prezzi, cercare prodotti o avere informazioni di inventario. I responsabili di produzione, invece, potranno usare il Ptc-1800 come walkie-talkie, in qualunque punto dello stabilimento, per inviare e ricevere aggiornamenti dai colleghi sullo stato di avanzamento dei lavori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here