Un solo Norton per Symantec

La società ha deciso di unire, in un unico prodotto, tutte le varie soluzioni che sino ad oggi componevano la linea Norton.

Si registrano i primi effetti del "cambio di rotta" ventilato nei mesi scorsi da Symantec.
La società, il cui Ceo provocatoriamente pochi mesi fa aveva dichiarato "morti" gli antivirus, a sottolineare la necessità di guardare alla sicurezza in modo diverso, ha infatti deciso di unire, in un unico prodotto, tutte le varie soluzioni (ben nove) che sino ad oggi componevano la linea Norton. Il prodotto che Symantec proporrà a breve per privati e professionisti sarà uno solo e si chiamerà Norton Security.

"Abbiamo rilevato di aver indotto una certa confusione nell'utenza",
ha spiegato Gerry Egan, uno dei responsabili dell'azienda. L'idea è
quindi adesso quella di abbandonare la politica che aveva
contraddistinto le scelte passate proponendo un Norton Security che integra le abituali funzionalità di protezione antivirus, antispyware ed antispam.

Ciò
che è interessante notare, comunque, è che la scelta di Symantec
potrebbe anticipare quanto già ipotizzato a maggio scorso: la società di
Sunnyvale (California), non ritenendo più remunerativo il business dei
software antivirus, sarebbe ormai determinata a privilegiare, d'ora in
avanti, strumenti utilizzabili a protezione dell'intera infrastruttura
informatica. Una visione d'insieme del problema sicurezza, non più
limitata alla singola macchina.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here