Un software ad alta velocita per Bay Networks

Con l’intento di accelerare la diffusione di modem ad alta velocità, Bay Networks ha introdotto un aggiornamento software che incorpora la tecnologia nei server ai quali fanno accesso utenti collegati in remoto. Il programma è disponibile …

Con l'intento di accelerare la diffusione di modem ad alta velocità, Bay
Networks ha introdotto un aggiornamento software che incorpora la
tecnologia nei server ai quali fanno accesso utenti collegati in remoto. Il
programma è disponibile sul sito Web della società e serve come upgrade
dei
propri server di accesso remoto, in modo da essere compatibili con la
tecnologia x2, sviluppata da Us Robotics-3Com. In questo modo, invece di
rimpiazzare varie quantità di hardware, gli Internet service provider e le
aziende potranno ottenere connessioni più rapide cambiando solo il softwar
e
che guida i processori Dsp dei prodotti Bay Networks.
Un annuncio come questo potrebbe gettare benzina sul fuoco dei rapporti
con Rockwell, sviluppatore della concorrente tecnologia K56Flex,
inizialmente sostenuta anche da Bay. Rockwell ha recentemente citato in
giudizio Bay Networks per violazione di contratto, sostenendo che non
sarebbe prevista alcuna possibilità di "combinazione" fra le due tecnologi
e
in guerra.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here