Un sito Internet ricco di notizie aggiornate

Pur di venire a lavorare in Tech Data Roberto Spadavecchia, l’e-Business initiative manager, è stato disposto a spostarsi dalla sua Milano e andare ad abitare a Melegnano. Sulla nebbia fitta che regna a sud del capoluogo lombardo e sulla lontananza dal …

Pur di venire a lavorare in Tech Data Roberto Spadavecchia, l'e-Business initiative manager, è stato disposto a spostarsi dalla sua Milano e andare ad abitare a Melegnano. Sulla nebbia fitta che regna a sud del capoluogo lombardo e sulla lontananza dal grande centro urbano hanno prevalso un paio di motivazioni molto importanti: in primo luogo la prospettiva di essere responsabile di tutta la sezione online di Tech Data, dall'altra parte va invece considerato il desiderio di seguire la via intrapresa del suo mentore Primo Bonacina, che l'ha voluto portare con sé da Anixter.
Vicino al tavolo dove lavora Spadavecchia c'è una confezione del Gioco dell'oca. Ci sorprendiamo un po' e quasi quasi iniziamo a rivedere le opinioni che ci eravamo fatte sull'aspetto severo, seppur cordiale, che si avverte all'interno dell'azienda e pensiamo che il lavoro in Tech Data non deve essere così impegnativo se i dipendenti trovano anche il tempo per trascorrere qualche momento di relax, magari sorseggiando una bibita o un caffè, visto che i distributori automatici sono proprio qui dietro l'angolo. Così, scherzando un po' su questo fatto, cerchiamo di carpire a Spadavecchia qualche informazioni in più su come si svolge la sua giornata lavorativa e sul reale impegno che gli richiede la sua funzione. Scopriamo che lui non solo è il responsabile del sito Internet di Tech Data, in realtà lui è il sito Internet, nel senso che al momento in azienda è l'unico a occuparsi della gestione di tutto quanto viene pubblicato online. "Stiamo pensando di creare una struttura con più persone - ci dice Spadavecchia - ma per ora tutto fa capo a me e, in pratica, io faccio un po' di tutto". Insomma potremmo definire Spadavecchia “one man division”, visto che è lui la business unit e-Business Initiative.
A questo punto è d'obbligo capire cosa ci faccia lì il Gioco dell'oca, visto che non sembra proprio che Roberto Spadavecchia abbia granché tempo per distrarsi. Veniamo così a sapere che è una proposta per un progetto promozionale che dovrebbe accompagnare alcuni prodotti e che con la divisione Web di Tech Data non ha nulla a che fare. È stato invece momentaneamente parcheggiato lì da un collega. Forse in un'altra situazione avremmo potuto dubitare di una simile spiegazione ma, dopo che Spadavecchia ci ha mostrato come si svolge il suo lavoro e ci ha chiarito quali sono i suoi impegni, non possiamo fare altro che credergli.
Anziché passare il tempo con il Gioco dell'oca, la giornata di Spadavecchia prevede di cimentarsi con Microsoft Site Server, strumento che è alla base di tutta la gestione del sistema informativo online di Tech Data. La filiale italiana del distributore statunitense ha però deciso di adottare una modalità operativa mista in relazione al discorso Internet, è un insieme di outsourcing e gestione interna. L'amministrazione delle applicazioni viene eseguita da un'azienda di Busto Arsizio, la Hortus, all'interno della quale però lavora colui che viene unanimemente definito il papà di Olc, Giuseppe Nacci, che ha lasciato Tech Data nel giugno dello scorso anno.
Le macchine preposte a ospitare le applicazioni sono invece all'interno di Tech Data, e sono controllate da un team apposito. Oltre a tenere i rapporti con Hortus, a Spadavecchia spetta la gestione del sito, di tutti contenuti e della loro pubblicazione. "Possiamo dire che il 99% delle informazioni che metto online proviene dalla divisione marketing - ci precisa -. E il sito lo ritocco ogni ora. L'aggiornamento del listino avviene invece in automatico durante la notte".
Una cosa di cui va fiero Spadavecchia è il tool per la generazione delle statistiche, che consente a Tech Data di avere sotto controllo in real time tutte le informazioni inerenti le visite al sito e gli ordini effettuati.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here