Un nuovo Trojan per Windows Xp

Si chiama Phel e sfrutta una vulnerabilità del sistema scoperta lo scorso mese di ottobre.

Un nuovo Trojan minaccia i sistemi con sistema operativo
Windows Xp.
Lo denuncia Symantec, che ha rilasciato un
warning relativo al nuovo programma, in circolazione proprio in questi giorni,
con il quale è possibile assumere il controllo della macchina della malcapitata
vittima.
Si chiama Phel, un anagramma della parola Help, e utilizza una
vulnerabilità scoperta nel mese di ottobre, per la quale Microsoft non ha ancora
rilasciato una patch.
Microsoft sta al momento analizzando il codice di Phel,
affrettando nel contempo i tempi di rilascio della patch per la vulnerabilità in
questione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here