Un nuovo supercomputer per Silicon Graphics

Il marchi Cray continua a vivere grazie agli sforzi di Silicon Graphics, che lo possiede. La società ha appena rilasciato il modello Sv1, che raggiunge il nuovo picco di 4 miliardi di calcoli al secondo, ossia il doppio delle prestazioni offerte …

Il marchi Cray continua a vivere grazie agli sforzi di Silicon Graphics,
che lo possiede. La società ha appena rilasciato il modello Sv1, che
raggiunge il nuovo picco di 4 miliardi di calcoli al secondo, ossia il
doppio delle prestazioni offerte dalle macchine oggi disponibili.
Silicon Graphics ha intenzione di proseguire nello sviluppo di questi
supercomputer, per i quali vanta, a propria detta, un arretrato di
ordinativi per 20 milioni di dollari. L'Sv1 sarà disponibile in settembre
per un prezzo di partenza stimato intorno ai 500mila dollari (meno di 100
milioni di lire). L'area di mercato interessata resta limitata alle
simulazioni, agli effetti speciali o al calcolo tecnico-scientifico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here