Un nuovo licensing per Linux da Sco

La società si appresta ad annunciare una nuova iniziativa indirizzata agli utenti Linux

21 luglio 2003 Sco starebbe
mettendo a punto un nuovo programma di licenza che dovrebbe - a
suo avviso - consentire agli utenti di utilizzare Linux senza timori di dispute
legali.
Il programma dovrebbe essere annunciato ufficialmente nel giro di un
mese o poco più, anche se già a breve qualche dettaglio dovrebbe essere
anticipato.
Secondo gli analisti, anche se al momento sembra improbabile che
la maggior parte degli utenti Linux possa mostrare un qualsiasi interesse nei
confronti della proposta Sco, di converso potrebbero esserci alcune aziende che
preferiranno sottoscrivere il programma di licenza, prendendolo come una sorta
di forma di assicurazione nei confronti di qualsiasi piega dovesse prendere la
disputa con Ibm e la comunità open source nel suo
complesso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here