Un cocktail di attività è il segreto di Micromedia

Il 10% del fatturato arriva dall’export e poi ci sono i punti vendita Devil, i cash & carry e la distribuzione classica. I marchi distribuiti

La progressione del fatturato è interessante. 18 miliardi nel 1999 e 25 nel 2001. Ma più interessante è il mix di attività di Micromedia, distributore ligure specializzato nella componentistica che si è conquistato un posto al sole riuscendo a esportare il 10% del fatturato, realizzando una piccola catena di punti vendita e apprendo anche dei cash & carry. Microsoft, Amd, Matrox, Ibm, Creative, Nec e Canon sono alcuni dei prodotti distribuiti dall'operatore di San Salvatore Cogorno nei pressi di Genova che in Italia ha "1.800 clienti, il 18% dei quali arriva si trova in Sicilia e il 16% in Liguria". Un successo, quello siciliano, per il quale il marketing manager Luca Santambrogio non trova valide spiegazioni ma che porterà il distributore ligure ad aprire quest'anno un cash & carry anche sull'isola. Micromedia possiede infatti quattro c&c a Sesto San Giovanni alle porte di Milano, Sasssari, Pesaro e un altro attaccato alla sede della società a San Salvatore Cogorno. Oltre ai c&c ci sono dieci Devil Point, negozi affiliati, che veicolano i prodotti a Marchio Devil come pc assemblati, Lcd, casse audio, gruppi di continuità e altri prodotti.
"I contatti con il mercato asiatico ci permettono anche di averre prodotti in anteprima", sottolinea il purchasing manager Matteo Paterlini.
Accanto a Devil c'è Dewil un altro marchio che Micromedia utilizza per la distribuzione di cd e Dvd rom e schede video a livello internazione e che si indirizza per il momento soprattuto verso Taiwan e in alcuni Pesi europei e più avanti verso mercati come quello del Dubai e dell'Arabia Saudita oltre all'est europeo. L'attenzione per i mercati internazionali è confermata dalla presenza alla prossima edizione del Cebit dove Micromedia presenterà il Mini Drive Dewil una unità di memorizzazione Usb portatile disponibile nelle versioni da 16 fino a 512 Mb. Mini drive pesa venti grammi ha le dimensioni di un accendino ed è plug and play.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here