Un caso italiano

Su commissione di Florim Ceramica, il Gruppo Met ha curato la migrazione del sistema informativo a Sap e l’adeguamento all’euro

Gruppo Met ha curato per Florim Ceramica, azienda modenese produttrice di ceramiche un progetto complesso, con la migrazione del sistema informativo a Sap e l'adeguamento all'euro. Partito, all'inizio del 1999, il progetto è stato realizzato attraverso diversi step, tra cui la parametrizzazione del modulo, il caricamento dei dati e la conversione nel nuovo formato. Una parte rilevante è stata la formazione sul campo degli utenti, per l'adeguamento al nuovo sistema informativo e alla nuova moneta. La soluzione del gruppo Met è passata attraverso una serie di applicazioni che hanno permesso di realizzare un passaggio "morbido" alla contabilizzazione in euro: dalla creazione di report ad hoc per le totalizzazioni in doppia divisa, alla visualizzazione dei partitari e di tutta la documentazione relativa alla parte contabile nelle due versioni lira/euro. L'approccio del Gruppo Met è stato quello di un utilizzo graduale degli strumenti a disposizione, affinando sempre più la confidenza degli utilizzatori con il nuovo sistema. I trenta dipendenti coinvolti nel processo di formazione sono state sottoposte a un training con l'obiettivo di "pensare in Euro". Oggi, tutta la documentazione amministrativa contabile di Florim ceramica è gestita in euro, compresi i bilanci e i conti correnti bancari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here