Un bug rende l’iPhone accessibile con pochi clic

Anche senza conoscere il Pin, lo smartphone può essere sbloccato con una semplice sequenza di tasti. Si attendono rimedi.

Gli ultimi Apple iPhone dotati del sistema operativo iOS nella sua più recente versione - la 4.1 - soffrono di una vulnerabilità di sicurezza che consente a chiunque di "sbloccare" lo smartphone anche senza conoscerne il corretto codice PIN.

Tutto pare sia iniziato con un post di un utente neozelandese apparso sul forum del sito "MacRumors" che ha esordito con queste parole "penso di aver trovato una falla di sicurezza in iOS 4.1. Quando il vostro iPhone è bloccato, in attesa di ricevere come input il corretto codice PIN, provate a selezionare "chiamate di emergenza", a digitare un numero telefonico casuale, premete il pulsante per instradare la chiamata quindi, rapidamente, il tasto di accensione del dispositivo. Potrete subito accedere al contenuto dell'iPhone, telefonare liberamente e così via".

Si tratta di una falla piuttosto grave perché non implica l'applicazione di procedure complesse ma si concretizza in appena pochi secondi. A questo punto, dopo aver verificato la natura della problematica, Apple dovrà tempestivamente attrezzarsi per risolvere la vulnerabilità, senza attendere il rilascio di iOS 4.2 al momento previsto per il mese di novembre.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here