Un anno d’oro per Ro.Ma. Informatica

Il distributore laziale cresce del 70% rispetto allo scorso anno . E senza aver fatto niente di particolare, secondo il direttore commerciale della società.

«Non abbiamo fatto niente di particolare. Come sempre abbiamo puntato sul servizio al cliente». Rossella Errigo, direttore commerciale di Ro.Ma Informatica sceglie il basso profilo per commentare i risultati della società che indicano un fatturato di 42 miliardi con una crescita anno su anno del 70%. Roba da leccarsi i baffi visto il periodo tenendo conto che c'è anche un Ebitda che supera i 723.000 euro. Hp, del quale è uno dei tre distributori, con il 50% di incidenza sul fatturato totale rimane il marchio principale di Ro.Ma Informatica che distribuisce anche Canon ed Epson. «A differenza di altri però - spiega Errigo - il nostro fatturato all'80% arriva dal mondo supply e per il resto da hardware e software». Il cuore del giro d'affari del distributore rimane il Lazio dove Ro.Ma realizza il 95% del fatturato. Il resto arriva da città come Milano, Firenze, Palermo e Bari dove la società quest'anno ha intenzione di aumentare il livello di business.

Velocità delle consegne (quattro ore nel Lazio) e attenzione alle esigenze della clientela sono, secondo Rossella Errigo, le caratteristiche principali di Ro.Ma. che a breve dovrebbe implementare anche la possibilità di ordinare direttamente dal sito Internet della società in via di realizzazione.

Nata nel 1996, Ro.Ma. ha tredici addetti ed è distributore nazionale di brand come Lexmark, Verbatim, Fujtsu-Siemens, Vad D-link e distributore territoriale di player quali Epson, Canon, Xerox, oltre a essere partner ufficiale di Hp per il mondo supply.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here