Un add on per Sql server

Microsoft ha rilasciato la prima beta pubblica di un add on che dovrebbe permettere agli sviluppatori la costruzione e la gestione di report, usando il Sql Server 2000.

13 ottobre 2003 Microsoft ha rilasciato la prima beta pubblica di un add on che dovrebbe permettere agli sviluppatori la costruzione e la gestione di report, usando il Sql Server 2000. In base ai piani della società, la disponibilità del prodotto avverrà entro il 2003. Chiamato Sql Server 2000 Reporting Services, il software sarà offerto come add on del database di Microsoft e andrà a colmare una carenza nell'offerta server di Microsoft. Da tempo, invece, i database delle rivali Ibm e Oracle supportano funzionalità di reporting nei propri prodotti. Per usare l'add on gli utenti dovranno disporre di una licenza Sql Server 2000 per ciascun server su cui installeranno Sql Server 2000 Reporting Services. Se il programma è usato sullo stesso server del database, non ci sono costi aggiuntivi. Per installarlo, invece, su un server dedicato, deve essere acquistata una nuova licenza Sql Server, che parte da 5.000 dollari per processore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here