Un 2008 positivo per Ascom

Fatturato e margini in aumento per la società elvetica. Bene il wireless.

Nel 2008 il fatturato di Ascom, con le due divisioni Wireless Solutions e Security Solutions, è cresciuto del 3,8%, per un totale di 509,2 milioni di franchi svizzeri.

L'Ebit si è attestato a 44 milioni di franchi, mentre l'anno precedente era stato negativo per 16,1 milioni di franchi.

La divisione Wireless ha fatto registrare un fatturato di 308,6 milioni di franchi e un margine dell'11,7%, mentre la Security è tornata al profitto.

Dal punto di vista operativo, nel 2008 Ascom Group ha riportato un utile di 32,7 milioni di franchi (valore che si attesta a 8,2 milioni a seguito della cessione di quattro divisioni non più strategiche), mentre nel 2007 il gruppo aveva registrato una perdita di 48,1 milioni di franchi. La società è oggi priva di debiti, e al 31 dicembre 2008 disponeva di liquidità per 182,6 milioni di franchi svizzeri.

Per quanto riguarda il nostro Paese, i risultati di Ascom Wireless Solutions hanno superato le previsioni. Come riporta una nota della società, secondo il Channel manager south Europe, Roberto Daveti, in termini di fatturato derivante dal canale indiretto nel 2008 Ascom ha avuto una crescita del 77% rispetto all'anno precedente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here