Tulip rinnova la gamma dei notebook Vision Line

Caratteristica comune ai nuovi modelli è la possibilità di creare configurazioni personalizzate. Partendo però da dotazioni base già piuttosto potenti

Tulip sta rinnovando la sua gamma di notebook Vision
Line al fine di allinearli da una parte con
le ultime novità tecnologiche e dall'altra di renderli più "appelaing" per gli utenti.


Così i modelli Xn e Bn sono stati sostituiti dai nuovi Xn100 e Bn100, di cui
il primo è destinato ai manager e ai top executive mentre il secondo si
indirizza al mercato professionale in genere. La caratteristica che accomuna i
due prodotti è la configurazione on demand. Per il modello Xn100 si può
scegliere di installare un processore Celeron, un Pentium III o un Pentium III-M
(fino a 1,2 GHz), una quantità di Ram compresa tra 256  e 512 MB e un hard
disk con capacità da 15 a 30 GB. Completano la dotazione uno schermo da 15
pollici Tft, un'interfacca Ieee 1394, due porte Usb, uno slot per Pc Card Type
II, un modem 56K e un adattatore di rete 10/100.


Il modello Bn100 può essere invece dotato di Celeron (fino a 933 MHz) o di un
Pentium III (fino a 1,2 GHz); nella versione Bn100A è possibile installare anche
un Duron con frequenza sino a 900 MHz. Il display è un Tft da 14,1
pollici.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here