Fenomeno Trello: collaboration per 25 milioni di utenti

Acquisito tre anni fa da Atlassian, società di software australiana, al prezzo di 425 milioni di dollari Trello, software per la collaboration ha iniziato la sua corsa conquistando milioni di utenti in pochi mesi.

Ora siamo a 25 milioni di iscritti e non ci sono segni di rallentamento. Il successo, secondo Margo Visitacion, vice presidente Forrester, è motivata “dalla facilità di utilizzo e perché è uno strumento altamente visivo che consente alle persone di organizzarsi e lavorare in modo efficace. In più senza sforzo è possibile introdurre altri utenti per per lavorare su vari tipi di progetti".

Uno degli elementi più importante della crescita di Trello è stato l'adozione virale tra le organizzazioni. Questo lo rende simile a strumenti come Dropbox e Slack, che si sono basati anche sull'adozione di utenti finali per la crescita, piuttosto che sui roll-out software aziendali top-down.

La nuova collaboraton

"Un prodotto come Trello sta mostrando la strada per un nuovo modo di fare le cose, e penso che diventerà sempre più diffuso come software aziendale", rincara la dose l’analista Raul Castañon-Martinez.

Trello è comparso nel gennaio 2011 come un prototipo di Fog Creek, la software house che l’ha ideato, per risolvere "questioni di pianificazione ad alto livello".
Il software è "uno strumento di collaboration che organizza i progetti in tavole. In un colpo d'occhio, Trello ti dice cosa si sta lavorando, chi lavora su cosa e dove il processo sta lavorando".

È uno dei vari strumenti di gestione collaborativa cresciuti in popolarità negli ultimi anni. Altri includono Microsoft, Asana, Workfront, Smartsheet, Planview e Projectplace.

"A differenza delle applicazioni di gestione del progetto come Microsoft Project che mirano a gestori di progetti tradizionali, Trello può essere utilizzato in tutta l'organizzazione da chiunque abbia bisogno di gestire i progetti, ma non ha bisogno o vuole uno strumento di gestione del progetto specializzato e complesso", ha dichiarato Castañon-Martinez.

Trello si basa sui principi di Kanban, un metodo di visualizzazione dei flussi di lavoro per fornire la panoramica di un progetto dall'inizio alla fine. Questo è fatto usando schede ed elechi.
Una scheda si concentrerà in genere su un progetto specifico come il lancio di un nuovo sito web o più attività basate su processi come l'arrivo in azienda o nel progetto di un nuovo dipendente. Ogni scheda contiene elenchi che possono, ad esempio, indicare l'avanzamento di un progetto. Infine, le schede all'interno delle liste contengono informazioni su un'attività specifica e possono essere spostate da una lista all’altra quando complete.

Un'altra caratteristica chiave è l'integrazione con altre applicazioni - ciò che la società chiama "power-up". Queste integrazioni Api consentono agli utenti di accedere a funzioni come Google Drive, Slack e Salesforce direttamente da Trello.
Naturalmente, non è solo uno strumento di gestione delle attività aziendali. Trello è ampiamente utilizzato per itinerari personali, compreso tutto ciò da pianificare vacanze a matrimoni; che la versatilità è stata una parte importante del suo successo.

La tariffazione a tre livelli

La collaboration di Trello ha tre livelli di tariffazione: Free, Business Class e Enterprise.
Il livello gratuito richiede agli utenti di registrarsi e fornisce l'accesso a schede, elenchi, schede, liste di controllo e allegati illimitati. Tuttavia, ci sono limiti, come ad esempio le restrizioni sulle dimensioni di file (non più di 10 Mb) che possono essere collegate ad un progetto dal proprio computer. Qualsiasi file può essere collegato da Google Drive, DropBox, Box o Microsoft OneDrive. C'è anche un'opzione premium Trello Gold per singoli utenti, che offre un accesso più ampio a funzionalità quali sfondi dei bordo, adesivi e emoji personalizzati.

L'opzione Business Class - 9,99 dollari per utente al mese, pagata annualmente - ha potenza illimitate, consentendo agli utenti di accedere a tutta la gamma di integrazioni con strumenti come Slack, Salesforce, GitHub e altri. Questo livello consente inoltre di allegare schede fino a 250 Mb.

Ci sono anche una serie di funzionalità di sicurezza per appellarsi agli amministratori It. Ciò include la rimozione dell'accesso con un solo clic per gli ex membri, il controllo su chi può creare schede pubbliche e private e gli inviti di appartenenza limitati. È inoltre previsto un supporto di posta elettronica di priorità, con un tempo di risposta garantito di un giorno durante le ore lavorative.

Il piano aziendale di livello superiore include ulteriori misure di sicurezza per le implementazioni nelle grandi imprese. Ciò include la firma singola, l'autenticazione a due fattori, la crittografia dei file a riposo e il rilevamento delle intrusioni con "monitoraggio del software avanzato".
C'è anche un supporto più elevato con assistenza on-board e supporto e-mail e telefono, nonché accesso a un account esecutivo dedicato per semplificare l'addestramento.
La versione Enterprise ha una gamma di piani di prezzi a seconda del numero di utenti. Comincia a $ 20.83 per utente al mese, ma può scendere a soli $ 4.17 per utente per più di 1.000 utenti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

1 COMMENTO

  1. Ho apprezzato trello, anche se aveva i suoi limiti. Mi stava anche stancando il cane mascotte. Non abbastanza professionale per me. Così sono passato a https://kanbantool.com che offre di più ed è stato accolto più favorevolmente dai miei soci. Lo consiglio caldamente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here