Transcend StoreJet 200

Per la nuova soluzione di archiviazione portatile Transcend StoreJet 200 l’azienda taiwanese ha pensato agli utenti Mac. Il drive è infatti dotato del connettore USB Tipo-C e arriva pre-formattato con il file system HFS+.

È dunque pronto all’uso quotidiano con un Mac. Inoltre, anche dal punto di vista dello stile si presenta con un design elegante, per abbinarsi a computer della Mela.

Dati leggeri, con Transcend StoreJet 200

Lo StoreJet 200 di Transcend è compatto e leggero. Misura 114,5 mm x 78,5 mm x 9,95 mm e pesa 133 g. Si propone dunque come ottimo compagno di viaggio, per gli ingombri e il peso ridotto. Dal punto di vista della capienza, è disponibile con la capacità di 2 TB.

Come supporto per la memorizzazione dei dati si affida a un HDD SATA da 2,5”. L’interfaccia di connessione è USB 3.1 Gen 1 ed è compatibile con versioni precedenti con USB 2.0. La porta, come detto, è USB Tipo-C. Insieme al drive vengono comunque forniti sia un cavo USB Tipo-C che un cavo USB da tipo C a tipo A. In questo modo può adattarsi senza fastidi a diversi modelli Mac, dotati dell'interfaccia USB Tipo-C o USB 3.0.

Un’altra caratteristica che lo rende pronto all’uso con il Mac è che arriva preformattato con il file system HFS+. È dunque anche utilizzabile da subito con Time Machine. Il produttore fornisce inoltre, sul proprio sito, la suite software Transcend Elite, sia per Mac che per Windows. Transcend Elite offre le funzionalità più comuni per un dispositivo di archiviazione: backup, ripristino, crittografia dei dati. Il software consente anche il backup via cloud.

Maggiori informazioni sul sito del produttore.

Per chi preferisce le unità a stato solido, di recente Transcend ha presentato anche il modello StoreJet 600 per Mac.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here