Tra sei mesi il tablet di Google

In una intervista al Corriere della Sera, il presidente di Google Eric Schmidt parla di futuro. E di un tablet che verrà.

Per una volta l'indiscrezione arriva dall'Italia.
In una intervista al Corriere della Sera, il presidente di Google, Eric Schmidt parla a tutto tondo, di economia, società, mercati.
Per poi arrivare al punto: la competizione tra Android e iPhone sarà brutale, soprattutto nei prossimi mesi.

Già, nei prossimi sei mesi.

Entro sei mesi, si legge nell'intervista, toccherà a Google rilasciare il suo tablet e sarà un tablet "di altissima qualità". 
Trovano dunque conferme le indiscrezioni di un progetto Nexus Tab del quale non si conoscono al momento le caratteristiche, ma di cui si può oggi per lo meno avere una collocazione temporale. 

Non considera un problema la concorrenza con Siri, il software vocale integrato nell'ultimo iPhone ("abbiamo, e da molto tempo, il miglior software di traduzione vocale. Possiamo sempre usarlo per fare cose simili al Siri"), mentre se pensa agli sviluppi futuri Schmidt ha un'icona in mente: l'auto che si guida da sola.
Ma ci vorrà tempo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here