Toshiba in cerca di alleati?

L’obiettivo strategico è quello di dividere i costi per lo sviluppo di un cellulare con accesso veloce a Internet.

Voci di corridoio danno Toshiba prossima a una partnership con un non
meglio precisato vendor di telefoni cellulari per lo sviluppo di un handheld di
ultima generazione. Mitsubishi Electric, al momento, il nome più ricorrente,
anche se la società nipponica non conferma, né smentisce. Lo scopo, neanche a
dirlo, è la riduzione dei costi connessi al progetto, ma niente per il momento
pare definitivo. A quanto pare, però, non sarebbero da escludersi accordi
strategici anche con produttori di reti il cui ruolo, in un progetto che
riguarda la realizzazione di un telefono cellulare per la connessione veloce a
Internet, risulta fondamentale, visto che quello stesso apparecchio dovrà
funzionare correttamente sulle rete di diversi operatori. Ma formare un team per
affrontare questo genere di sfide pare ormai essere prassi comune. Solo una
settimana fa, per esempio, Nec ha annunciato un'intesa con Matsushita
Communication, per non parlare della joint-venture siglata tra Sony ed
Ericsson che, proprio in questi giorni, mostra i suoi frutti anche sul mercato
europeo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here