Toshiba graduale nel lancio dei tablet

Folio 100 in arrivo entro fine anno in Emea. Per il resto del mondo altri modelli, sempre a cuore Android.

Secondo quanto riportano le cronache statunitensi, Toshiba non porterà il suo tablet sui mercati americano e giapponese prima del prossimo anno.
Lo avrebbe dichiarato un portavoce della società, sostenendo che malgrado si tratti di un comparto molto effervescente, i suoi piani di rilascio seguono altri tempi.

Così, mentre l'Europa, il Medio Oriente e l'Africa dovrebbero ricevere i primi Folio 1000, annunciati all'inizio del mese di settembre all'Ifa di Berlino, Toshiba sarebbe al lavoro su altri terminali, rigorosamente a cuore Android, questi sì destinati a mercati più ampi, che includono per l'appunto anche gli Stati Uniti e il Giappone.
Nella roadmap della società, dunque, Folio 100 al momento viene limitato a un mercato più limitato, senza piani di espansione in altri Paesi diversi da quelli fin dall'inizio previsti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here