Toshiba, Fujitsu Siemens e Sharp rilasciano nuovi portatili

Dal desktop replacement al consumer gli ultimi annunci presto disponibili anche sul mercato europeo.

8 ottobre 2003 Si rinnovano i listini di
Toshiba, Fujitsu Siemens e Sharp, con gli annunci di nuovi notebook
indirizzati tanto al mercato dei professionisti e delle piccole imprese, tanto
al mondo consumer.
Sono indirizzati al desktop replacement i
quattro nuovi modelli annunciati da Toshiba. Un'offerta che si
indirzza tanto agli studenti fino ad arrivare alle piccole imprese, e che
utilizza processori Intel dal Celeron fino al Pentioum 4. Il modello più alto in
gamma è il Satellite A25-S279, con Pentium 4 a 2.8 GHz, 512 Mbyte di memoria,
hard disk da 60 Giga, display da 15", drive Dvd-Rom/Cd-Rw e connettività
802.11g. Viene proposto a un prezzo di circa 1.550 dollari.
Orientata al
mobile worker è invece l'offerta di Fujitsu Siemens ,
declinata in due nuovi modelli della serie LifeBook, dal peso di poco superiore
ai 2,5 Kg. Utilizzano il Pentium M ultra Low Voltage a 1 GHz, hanno schermi da
10" e puntano su una durata della batteria vicina alle 11 ore. La connettività è
sia 802.11b sia 802.11 b e i prezzi partono da 1.549 dollari.
Infine
Sharp guarda al mondo consumer e all'home
office
con il suo Actius Mc22, con cuore Athlon Xp-M. Hard disk da 40
Gb, Sdram da 256 Mb, display Lcd da 12.12, combo drive Cd-R-Rw-Dvd sono le altre
caratteristiche di un prodotto per ora disponibile solo negli Stati Uniti a un
prezzo indicativo di 1.399 dollari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here