Addio Intel Security, bentornata McAfee

Lo avevamo anticipato nei giorni scorsi e adesso la conferma arriva dalla stessa Intel.
La società ha reso noto di aver raggiunto un accordo con la società di investimenti TPG, che la affiancherà nel percorso di spin-out di Intel Security in una operazione che valuta il ramo di azienda 4,2 miliardi di dollari.
Di fatto Intel riceverà 3,1 miliardi di dollari in azioni e manterrà una quota del 49 per cento nella società, che tornerà a chiamarsi McAfee (a gennaio del 2014 così titolammo l'articolo con il quale annunciavamo il cambio di denominazione, dopo l'acquisizione avvenuta tre anni prima: Ces 2014: bye bye McAfee, benvenuta Intel Security)  e sarà guidata non solo dall’attuale general manager di Intel Security Chris Young, ma anche dall’attuale management team.

Le ragioni dello spin-out

Questa operazione da un lato risponde all’attuale linea strategica di Intel, sempre più focalizzata nello sviluppo di tecnologie per settori emergenti di mercato, in particolare nell’ambito della realtà virtuale; dall’altro dovrebbe consentire un nuovo riposizionamento di Intel Security / McAfee, come realtà fortemente focalizzata sulla sicurezza, con una diversa autonomia finanziaria e operativa.
McAfee tornerà dunque a essere un pure player della security, mantenendo un forte legame con Intel, che ha necessità di tecnologie di sicurezza per tutti i suoi ambiti di attività, dal cloud ai dispositivi connessi.
Attualmente, stando alla nota pubblicata dalla stessa Intel, le tecnologie Intel Security proteggono oltre 250 milioni di endpoint e identificano qualcosa come 400.000 nuove minacce ogni giorno. Nei primi sei mesi dell’anno la divisione ha fatturato 1,1 miliardi di dollari, in crescita dell’11 per cento anno su anno con un utile operativo di 182 milioni di dollari.
Lo spin-out dovrebbe concludersi entro il secondo quarter dell’anno fiscale 2017.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here