ThinkPad X40, l’ultraportatile di IBM

Ridotte dimensioni e minimo peso (1,25 Kg) sono i tratti distintivi di questo notebook indirizzato all’utente business. Il prezzo di listino parte da 2.600 euro

2 marzo 2004 IBM ha appena presentato il modello ThinkPad X40,
il nuovo punto di riferimento in termini di portabilità, autonomia delle
batteria e connettività wireless. Le prime caratteristiche che balzano
all’occhio sono la leggerezza (solo 1,25 kg) e le ridotte
dimensioni (268x211x21 mm). Questo modello è quindi indirizzato
ad un utente business sempre in movimento.

Il nuovo ThinkPad X40 integra il processore Intel Pentium M Ultra Low
Voltage da 1 GHz
o la versione Low Voltage da 1,2 GHz.
Con la batteria in dotazione a 4 celle si raggiungono le 4 ore di autonomia,
durata che può raddoppiare sostituendo la batteria con il modello opzionale
da 8 celle. Si può ulteriormente aumentare l’autonomia del sistema
sostituendo il lettore multimediale con una seconda batteria. In questo caso
l’autonomia del ThinkPad X40 supera le 10 ore.

Per quanto riguarda le connessioni wireless, il notebook dispone di interfaccia
Intel 802.11b, IBM 802.11b/g, IBM 802.11 a/b/g e Bluetooth. Questo modello è
inoltre dotato di modem, porta Gigabit Ethernet e porta ad infrarossi.

Anche la connettività con periferiche esterne è di primo ordine.
Troviamo infatti due porte USB 2.0 di cui una alimentata così
da supportare drive ottici esterni senza bisogno di un alimentatore esterno.
Viene inoltre fornita uno slot per la lettura di memorie Secure Digital.

Passando al disco fisso, IBM, in partnership con Hitachi, ha progettato un
nuovo disco da 1,8” (4,6 cm) ultra leggero. I tagli disponibili sono da
20 e 40 GB. Anche in questo modello è incorporata la
tecnologia brevettata da IBM per la protezione degli hard disk, l’IBM
Active Protection System
. Questa soluzione impiega un microchip sulla
scheda madre che rileva l’accelerazione del sistema indotta, ad esempio,
da una caduta accidentale e reagisce all’istante parcheggiando temporaneamente
la testina di lettura e scrittura. La rapidità della risposta aiuta ad
evitate la rottura dell’hard disk. La memoria di sistema, invece, è
di 256 MB DDR PC2700 espandibile fino a 1280 MB.

Nell’ambito software anche in questo ThinkPad X40 sono implementate alcune
nuove ThinkVantage Technology. Per avere l’elenco completo si può
visitare il sito www.pc.ibm.com/it.

Questa nuova linea di prodotti IBM è disponibile dal 24 febbraio ad
un prezzo di listino che parte da 2.600 euro IVA inclusa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here