Thecus parla la lingua del 10 Gb Ethernet

Pronti i nuovi server N7700+ e N8800+ del fornitore taiwanese.

Intento a fornire soluzioni che consentano agli utenti di ottenere il massimo dalle tecnologie in uso, con il modello N7700+ il produttore taiwanese propone un server di archiviazione a sette alloggiamenti ora potenziato grazie alla presenza di uno slot Pci-E x8 idoneo alle schede Ethernet da 10 Gb. Questo permette al modello N7700+ di offrire fino a otto volte in più l'ampiezza di banda rispetto al precedente modello in commercio.

Dal canto suo, l'N8800+ si configura come un server di archiviazione da rack 2U in grado di ospitare le già citate schede 10 Gb Ethernet offrendo, al contempo, una Cpu Celeron M di Intel e 2 Gb di memoria Ddr2 per aumentare la produttività riducendo i tempi di attesa. Un elemento, quest'ultimo, particolarmente apprezzato da chi si trova a gestire grandi volumi di dati, mentre la compatibilità con le reti esistenti e con i sistemi Windows, Mac e Linux anche del modello N7700+, promettono di far dormire sonni tranquilli agli amministratori di sistema.

Entrambi certificati Vmware Ready, gli ultimi due modelli lanciati dal produttore, che è membro nel Technology Alliance Partner (Tap), sono dotati del Dual Dom di Thecus che, in caso di guasto, comprende un Dom secondario per eseguire la riprogrammazione di quello primario.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here