The Gimp Shop – Il gratuito che assomiglia a Photoshop

Il problema Avere una alternativa gratuita a Photoshop La soluzione The Gimp Shop è una versione modificata del famoso The Gimp, creata per assomigliare a Photoshop

Marzo 2008 Un software che si presenta come crocevia tra The Gimp
e Photoshop, caratterizzato da una licenza gratuita e da tutte le funzione dell'applicativo
Opensource combinato ad una interfaccia grafica che rispecchia quella dell'editor
grafico più famoso al mondo: Photoshop.
Uno dei principali difetti che ha limitato l'adozione di The Gimp è
rappresentato dall'interfaccia grafica poco intuitiva: The Gimp Shop non
è nient'altro che una versione dell'editor rivista e modificata,
al fine di risultare più semplice da utilizzare. L'installazione,
completamente in lingua inglese, al pari del software, impiega pochi secondi
e occupa sul disco circa 35 MB: terminata questa fase sarà posizionata
sul desktop un'icona dell'applicativo, per l'avvio rapido.
The Gimp Shop si avvia in pochi secondi ed è caratterizzato da una interfaccia
essenziale e scarna; è contenuta in un'unica finestra (a differenza
di The Gimp) e prevede la disposizione dei due pannelli degli strumenti ai lati
del layout.

Sulla parte sinistra, come in Photoshop, sono posizionati gli strumenti principali
di modifica dell'immagine: oltre ai diversi strumenti di selezione (quello
circolare e rettangolare ma anche la bacchetta magica e il lazo) sono presenti
il selezionatore dei colori e i comandi distorci e riduci immagine. Per cominciare
a lavorare su di una immagine già salvata nel PC è sufficiente
utilizzare il comando open presente nel menu a tendina denominato file: selezionata
quella desiderata sarà aperta all'interno dell'editor e sarà
possibile cominciare ad apportare le modifiche. Sul lato destro sono invece
posizionate le finestre inerenti i layer dell'immagine e la storia, che
riassume tutte le ultime azioni e che ci permette di annullare eventuali passaggi
sbagliati. Sulla parte bassa della colonna troviamo invece le differenti forme
con cui è possibile utilizzare lo strumento pennello e i diversi stili
di riempimento. Buona parte delle modifiche che è possibile apportare
all'immagine sono inoltre accessibili cliccando con il tasto destro sulla
stessa.
The Gimp Shop è in sintesi un software adatto a tutti coloro che necessitano
di un editor grafico semplice e gratuito, ma allo stesso tempo completo di ogni
funzionalità.

Carta
d'identità
Software: The
Gimp Shop
Categoria: Grafica
Versione: Freeware
Lingua: Inglese
Richiede
installazione :
S.O. Win Vista, XP, 2000
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here