TallyGenicom punta sul termico

La società ha fatto ingresso nel segmento della stampa termica, rilasciando la nuova serie 7000.

Con i nuovi dispositivi della serie 7000, TallyGenicom ha ampliato il portafoglio d'offerta, entrando nel segmento delle soluzioni a stampa termica.

La nuova serie è suddivisa nei tre modelli 7005, 7006 e 7008, a loro volta articolati in diverse varianti.

La categoria delle 7005 appartiene al dominio dei dispositivi desktop. Dotate di una velocità di esecuzione fino a 5 Ips (127 mm al secondo), queste stampanti termiche, in un'ottica di compatibilità con il maggior numero di ambienti applicativi, supportano i quattro linguaggi standard Ecpl, Zcpl, Cpl e Pcl. Il disegno delle etichette e dei bar code avviene attraverso il programma NiceLabel, incorporato nei dispositivi di stampa, mentre per il controllo e l'amministrazione delle stampanti l'utente può fare riferimento a un software basato su linguaggio Java.


I modelli 7006 e 7008, invece, si collocano nel segmento di mercato midrange. Oltre alla dotazione software delle 7005, queste stampanti offrono una velocità di 6 o 8 Ips (152 o 203 mm al sec), di un display Lcd per monitorare tutte le operazioni in esecuzione e di un rullo ad alta capacità che consente applicazioni intensive. Inoltre, l'interfaccia Usb A Host permette la manutenzione e l'aggiornamento dei dispositivi tramite chiave Usb.


Infine, tutti i modelli della serie 7000 aumentano la produttività e la compatibilità delle loro applicazioni grazie al supporto delle quattro interfacce Usb, Ethernet e seriale/parallela.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here