01net

Il taccuino Moleskine si collega a Windows 10

Dopo le versioni per iOS e Android arriva anche quella per Windows 10 di Moleskine Notes App, applicazione che permette di sincronizzare facilmente gli appunti scritti a mano, i grafici e le presentazioni create sul taccuino Moleskine Paper Tablet direttamente sul proprio dispositivo Windows 10 – Surface o dispositivi OEM – mentre si scrive e si crea in tempo reale.

L’app rappresenta il primo passo di una nuova partnership tra Moleskine e Microsoft, che continuerà a svilupparsi nel 2018.

Entrambe le aziende condividono una visione comune in termini di creazione di servizi e soluzioni che aumentano e facilitano la collaborazione: il loro obiettivo è permettere di lavorare su carta e su device senza soluzione di continuità, per liberare il potenziale delle persone e aumentarne la creatività e la produttività.

Sviluppata da NeoLAB Convergence, la Moleskine Notes App for Windows è parte del Moleskine Smart Writing System, una serie di oggetti che lavorano in tandem con l’app e uniscono i mondi analogici e digitali: un taccuino Moleskine Paper Tablet, un Moleskine Smart Planner e una Pen+, la penna intelligente.

Alla base di tutto c’è la tecnologia NcodeTM, sviluppata e incorporata appositamente all’interno di ogni pagina, che permette alla penna intelligente Moleskine Pen+ di riconoscere dove si trova all’interno del taccuino e di trasferire tutto il contenuto creato direttamente alla Moleskine Notes App.

La nuova applicazione introduce una serie di funzionalità: tra queste citiamo per esempio la possibilità di digitalizzare le note scritte a mano istantaneamente in 15 lingue diverse e il contenuto creato può essere trasferito mentre si scrive e si disegna su schermi più grandi o su Tv, rendendo riunioni, lanci e sessioni di brainstorming molto più coinvolgenti ed efficaci.

L’applicazione vanta inoltre una nuova funzionalità, Collaborative Ideation, che consente di collegare fino a 7 penne intelligenti allo stesso tempo (con la possibilità di nominarle), permettendo a più persone all’interno di una medesima riunione di partecipare attivamente allo sviluppo di un determinato progetto nello stesso momento.

In questo senso, è possibile vedere ciò che ogni persona sta scrivendo in tempo reale e scegliere di ingrandire uno degli schermi/pagine. La Pen+ memorizza anche tutti i contenuti appuntati a mano e trasferisce immediatamente tutte le idee all’applicazione ogni volta che si decide di connettersi.

Va da sé che si possono copiare le immagini scritte su carta e incollarle nei programmi di Microsoft Office come PowerPoint, OneNote e Word e copiare appunti scritti a mano e incollarli in Word o PowerPoint come testo digitale.

La nuova applicazione gratuita Moleskine Notes App appositamente progettata per i device Windows 10 sarà disponibile a partire da metà novembre 2017, mentre lo Smart Writing Set (Paper Tablet e Pen+) è già in vendita a 229 euro mentre ogni taccuino Smart Planner costa 29,90 euro.

Maggiori dettagli sul sito Moleskine.