Symantec amplia il portafoglio prodotti per la gestione della sicurezza

Il presidente e Coo John Shwarz ha illustrato la roadmap delle soluzioni e delle infrastrutture di gestione delle minacce e dei relativi interventi.

Dopo il varo nel mese passato della nuova strategia di prodotto per la gestione della sicurezza in rete il presidente e Chief operating officer di Symantec, John Shwarz, torna sull'argomento dei piani di espansione dell'intera strategia gestionale della società di Cupertino. La prima tappa è rappresentata dal rilascio di Security Management System, una suite per il controllo da una singola interfaccia centralizzata di firewall, sistemi anti-intrusione e software anti-virus. La suite comprende gli Event Manager, capaci di aggreggare e normalizzare i log generati, appunto, dai firewall e dagli anti-virus di Symantec e altri sviluppatori, e Incident Manager, un ambiente in cui gli eventi estratti vengono correlati e convertiti in “incidenti”, in modo da guidare l'amministratore nella scelta delle contromisure adatte. Il passo successivo, spiega Shwarz, consisterà nell'aggiungere nuovi strati a partire dall'architettura di Security Management. Innanzitutto, ci sarà il riposizionamento dell'attuale Enterprise Security Manager, ribattezzato Policy Manager. Successivamente, ci sarà un terzo strato, probabilmente chiamato Remediation Manager, che garantirà un livello di intervento attivo e non più passivo. "Il suo compito - afferma Shwarz - sarà quello di mettere a disposizione un toolset e una serie di funzionalità più mirati per applicare le policy di sicurezza in tempo reale, sui singoli utenti piuttosto che sulle macchine, le applicance, gli Url o gli account di posta". Il Remediation Manager potrebbe essere disponibile già verso la metà del prossimo anno e lavorerà con l'Incident Manager per individuare e correlare gli eventi di rete e fornire all'amministratore i dati necessari per annullare le minacce senza impattare sul rendimento globale della rete.
Il rilascio di Security Management System e l'annuncio di analoghi prodotti da parte di concorrenti di Symantec come Network Associates e BindView, indicano la natura sempre più convergente del mercato della sicurezza gestita, dove un tempo dominavano installazioni costruite con numerosi prodotti di diversi fornitori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here