Switch gestito e non: quale è la differenza?

Qual è la differenza tra uno switch gestito ed uno non gestito?Gli switch gestiti hanno maggiori capacità di quelli non gestiti. Generalmente offrono SNMP per il monitoraggio dello stato delle connessioni, STP e altre funzionalità come QOS, VLAN, ecc.

Qual è la differenza tra uno switch gestito ed uno non gestito?

Gli switch gestiti hanno maggiori capacità di quelli non gestiti. Generalmente offrono SNMP per il monitoraggio dello stato delle connessioni, STP e altre funzionalità come QOS, VLAN, ecc. Queste funzionalità variano tra i vari produttori e i vari modelli. Gli switch gestiti sono anche un po' più costosi. La loro installazione richiede un po' più di tempo rispetto agli switch non gestiti, che di solito sono plug-and-play. Gli switch gestiti hanno console accessibili in remoto (interfaccia CLI o Web) e permettono di aprire o chiudere le porte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here