SwissMosaico sposa l’Erp con il coltellino svizzero

L’ultima versione del mitico prodotto contiene anche il gestionale da portare sempre con sé. Senza il pc

Il gestionale incontra il coltellino svizzero. Il bizzarro abbinamento dà vita a SwissMosaico l'unione fra il prodotto Victorinox Swissmemory e il gestionale Mosaico Sorgenteaperto di Whag, software house milanese specializzata in programmi gestionali open source.
In questa versione lo strumento multiuso utilissimo per chi va in campeggio integra oltre agli strumenti tradizionali come lama, forbici, lima con punta a cacciavite, anche una penna, una luce Led rossa e una memoria flash Usb da 512 Mb.
In più questa volta c'è MosaicoMove 8.0 la distribuzione portabile di Mosaico Sorgenteaperto, gestionale open source per piccole e medie imprese. Questo tipo di prodotto è indirizzato a chi vuole avere sempre con se i dati del proprio gestionale, senza sopportare necessariamente il costo, o l'ingombro, di un lap top.
La soluzione risulta inoltre particolarmente indicata per chi trasporta dati riservati o che debbano essere spesso trasferiti da un pc ad un altro.
Anche per questo un occhio particolare è stato dato alla sicurezza. Il software SecureLock impedisce infatti l'accesso ai contenuti della chiave Usb ai non autorizzati e i dati caricati in MosaicoMove non lasciano traccia sul computer ospite e non intaccano le configurazioni di sistema.
Nella versione SwissMosaico Flight Save il multiuso è sprovvisto di lame e parti taglienti, per il trasporto anche in aereo, mentre in entrambe le versioni, la chiave Usb è completamente removibile dal multiuso, per migliorare l'accesso alle porte del pc.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here