Suse Linux mira all’universo Education italiano

Con Suse Linux Education Program e attraverso Italsel, uno dei suoi distributori in Italia, il vendor punta a fornire a studenti, professori (e non solo a loro) strumenti di accesso all’informatica con sconti fino al 40%

16 ottobre 2003 Che l'open source stia mettendo non uno, ma tutt'eddue i piedi nella Pubblica amministrazione, nelle scuole e negli enti pubblici di casa nostra è un dato oramai appurato. Ad avvalorare il trend ci si è messa anche Suse Linux che, proprio in questi giorni, ha introdotto anche sul mercato italiano un programma dedicato a studenti, insegnanti, università, istituti scolastici e organizzazioni non-profit che si occupano di educazione. Lo scopo è di fornire strumenti di accesso all'informatica “a costi nettamente inferiori - fanno sapere dal management della società - rispetto al software di tipo proprietario”.
Con ciò, a partire dalla fine del mese in corso, attraverso Italsel (channel partner di Suse Linux e tra i suoi principali distributori in Italia), coloro che parteciperanno al Suse Linux Education Program potranno acquistare i prodotti del vendor statunitense con sconti fino al 40%. Nell'offerta sono comprese soluzioni che vanno da Suse Linux 9.0 su workstation ai prodotti per reti It medio-grandi, da Suse Linux Standard Server, Enterprise Server e Desktop ai prodotti aziendali come Suse Linux Firewall su cd-rom. Le condizioni speciali riportate sopra sono applicabili anche agli asili per l'infanzia, alle associazioni di ricerca non-profit e ai centri didattici per adulti autorizzati dallo Stato. Per ulteriori informazioni sul nuovo programma e sulle modalità d'acquisto è possibile consultare il sito Internet: www.suse.it/edu/.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here