SuSe amplia il supporto hardware di Linux 8

La società ha aggiornato Linux Enterprise Server 8 che ora può lavorare anche su nuove piattaforme.

28 novembre 2003 SuSe ha annunciato Service Pack 3, update che permetterà a Linux Enterprise Server 8, che era stato rilasciato nel novembre 2002, di lavorare su nuove piattaforme.

Innanzi tutto, il prodotto è in grado di supportare l'eServer BladeCenter Js20 a 64 processori recentemente rilasciato da Ibm e l'hardware mainframe zSeries, sempre di Ibm (su questa piattaforma può ora supportare la crittografia hardware di z990).

Service Pack 3, poi, amplia una serie di prodotti di Intel, quali i processori x86 e Itanium a 64 bit (per il quale è in grado di supportare uno scaling verticale fino a 64 processori su una sola macchina) e, infine, l'Opteron di Amd.

Tutte queste feature sono frutto dei progressi fatti in ambito hardware, che hanno portato, per esempio, un hyperthreading ampliato, l'interfaccia Acpi nuovi driver per i device.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here