Supercomputing popolare

Sgi rilascerà server con Windows per rendere accessibile l’Hpc.

A marzo saranno pronti i server di Sgi, Altix Xe, basati su Windows Compute Cluster Server 2003 e con i processori Intel Xen quad e dual core.

Si tratta di macchine che costeranno a partire da 3.500 dollari e, anche in virtù di tale prezzo, deputate a rendere accessibile a un maggior numero di utenti le pratiche dell'High performance computing (Hpc).

Secondo Sgi, infatti, l'abbinata Xeon con Windows clister riesce a raggiungere performance elevate, ma con costi inferiori rispetto ai tradizionali sistemi configurati per il supercomputing.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here