Sun Microsystems porta Java nelle reti home

Novità nel settore dell’home networking basato sul software Java, da parte di Sun Microsystems. La società ha presentato i propri piani per la principale rete home su Java, alla conferenza Communications Technology Update 2000. Secondo i

Novità nel settore dell'home networking basato sul software Java, da
parte di Sun Microsystems. La società ha presentato i propri piani
per la principale rete home su Java, alla conferenza Communications
Technology Update 2000. Secondo i portavoce della società
californiana, una varietà di prodotti consumer elettronici in rete
utilizzerà host di reti supportati da un'ampia gamma di Oem e service
provider, tutti collegati a un middleware comune basato su Java. Si
tratta, principalmente, di prodotti di elettronica a largo consumo:
frigoriferi (collegati in rete), orologi, macchine per il caffè e
lavatrici. Tutti questi dispositivi potranno dire tra quelche anno,
alla casalinga o al casalingo, cosa manca nella dispensa, quale
bucato occorre programmare dopo il colore, con che densità viene
macinato il caffè colombiano e via dicendo. Una vera gioia per single
e coppie tecnologiche.
L'iniziativa di Sun arriva contemporaneamente a quella di Microsoft,
che sta cercando di espandere il proprio sistema operativo Windows
per inserirlo nei sistemi embedded, come i dispositivi home in rete.
Ulteriori informazioni sull'attività Microsoft saranno rilasciate la
prossima settimana al Windows Hardware Engineering Conference a New
Orleans.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome