Sun mette Sap sul grid

Al Sapphire 2004 si sancisce l’accordo fra i due giganti per la declinazione delle business application “sulla griglia”.

11 maggio 2004

Nel contesto del Sapphire 2004 di New Orleans Sun sta per annunciare il rafforzamento di una partnership di lunga data con la casa tedesca fornitrice di soluzioni gestionali.


Il tema, però, è attualissimo: il grid computing.


La sostanza dell'accordo fra i due giganti tecnologici prevede la fornitura di una infrastruttura tecnologica e di servizi che mettano in grado le business application di Sap di sfruttare i benefici del grid computing.


Il pacchetto di soluzioni indirizzate alla costruzione di un'architettura enterprise in grado anche di ridurre i costi operativi, consolidando i data center, si chiama Sun Infrastructure Solution for N1 Grid for Sap.


La presenza del contesto applicativo N1 evoca quello dei meccanismi di virtualizzazione, ormai onnipresenti a qualsiasi latitudine d'offerta tecnologica (leggasi, li applicano anche Ibm e Hp), che operano a livello server e di storage networking.


In chiave Sap una proposta solutiva del genere significa abbandonare l'abito mentale di destinare un server per una applicazione. L'infrastruttura N1 declinata su Sap, infatti, consentirà di disaccoppiare la business application dal computer fisico tradizionalmente atto a farla girare.


La proposta Sun, disponibile ufficialmente dal primo di giugno, è incentrata su un complesso di hardware, software, servizi, architettura di riferimento e programmi di auditing e certificazione per stabilire e garantire livelli di qualità del servizio.


SunFire, dispositivi di storage e, soprattutto, Solaris, sono ovviamente al centro dell'offerta Sun. Proprio quest'ultimo dettaglio va accostato all'iniziativa di ottimizzazione recentemente avviata da Sap insieme a Dell per la migrazione da strutture Unix verso Linux e Windows, a esemplificare come la casa tedesca abbia intenzione di non lasciare scoperto alcun fronte del mercato aziendale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here