Sun in Liberty sulla rete…

In vista una prima concretizzazione del progetto tecnologico legato al Liberty Alliance Project. Si tratta di un sistema per l’identificazione dei dati in rete.

Si chiama Liberty, ma non ha nulla a che fare con la libertà in senso stretto e, forse, sarebbe stato meglio chiamarlo Controller. L'idea è di Sun che, tra breve, avvierà sul mercato la vendita di server, software e servizi che, assieme, permetteranno ai clienti di adottare la tecnologia che sta dietro le quinte del Liberty Alliance Project, lanciata da Sun stessa lo scorso settembre. Liberty è, di fatto, un sistema per l'identificazione dei dati in rete che gestisce l'identità digitale, governa le azioni come l'autenticazione del computer di un utente, determina quali sono i servizi che l'utente può utilizzare e controlla quali informazioni personali due aziende possono condividere. Liberty, comunque, anche se non è ancora una specifica, compete con l'attuale sistema di Microsoft, Passport. Il futuro prodotto di Sun, si avvarrà anche dell'aiuto dei suoi business partner, che integreranno i propri sistemi di identità con gli attuali software dei clienti. Una volta finito, il sistema sarà in grado di lavorare con i database della società, composti da circa 25mila utenti per ogni tipo di applicazione presente su Internet.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here