Sul fronte distribuzione

Ecco i commenti di Muttoni sui principali distributori italiani di Big Blue

ESPRINET Lavoro molto valido sulla numerica, «siamo riusciti - spiega
Muttoni - a portare a casa più di 700 rivenditori nuovi. Abbiamo incrementato
molto i volumi sulla parte Intel e sui pc e abbiamo fatto un discreto valore
di crescita del brand Ibm nella parte del low end».
È probabile che sia uno dei distributori di punta della nuova strategia
"Very small business".

AVNET Grosso recupero
e consolidamento nel 2003. «Ci sono buone opportunità nel 2004
soprattutto sul mid range, iSerie e Intel, ma
sono un riferimento importante anche in ambito storage e Linux».

MAGIRUS Altro riferimento interessante in ambito paneuropeo. «Abbiamo
piani di lavoro importanti per far crescere questo distributore sul nostro brand.
Li vedo molto bene sulla parte Intel e Unix».

COMPUTERGROSS Si riconferma il distributore
di riferimento di Big Blue. Importante la strategia
di collaborazione e di snodo per il settore della system integration.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here