01net

Microsoft 365 Business, la suite che porta le Pmi nel digitale

È finalmente disponibile in tutto il mondo Microsoft 365 Business, la suite che include Office 365, Windows 10 ed Enterprise Mobility + Security.

La suite è stata progettata e comporta per offrire maggiore flessibilità alle PMI, semplificare i processi IT e permettere loro di lavorare dove e come preferiscono, all’insegna della massima collaborazione e sicurezza dei dati.

Contestualmente Microsoft ha inoltre annunciato la disponibilità di tre nuove applicazioni aziendali che si aggiungono alla suite.

Si tratta di Microsoft Connections, Microsoft Listings e Microsoft Invoicing, applicazioni che si uniscono alle business app già disponibili Microsoft Bookings, Outlook Customer Manager e MileIQ , con l’obiettivo di creare un set di applicazioni che supportino la crescita delle piccole e medie imprese, guidandole verso un percorso di trasformazione digitale.

In particolare, Microsoft Connections consente alle aziende di creare, gestire e offrire servizi di email marketing avanzati per contribuire alla crescita del business in seno a comunità digitali.

Microsoft Listings è una app che supporta le imprese nell’acquisizione di nuovi clienti. Lo fa con l’intenzione di far accrescere la consapevolezza del brand aziendale abilitando l’indicizzazione su social network come Facebook e Yelp, e sui motori di ricerca Google e Bing.

Microsoft Invoicing, infine, è una app che fornisce strumenti di fatturazione che consentono di accelerare i pagamenti e gestire meglio il flusso di cassa.

Queste tre nuove applicazioni sono da subito disponibili nella suite in Microsoft 365 Business e Office 365 Business Premium negli Usa, nel Regno Unito e in Canada.